Giornata di Studio: un esule illustre nella Balerna del 1944, il Duca Tommaso Gallarati Scotti

23 Ottobre 2021, 16:00

Giornata dedicata al duca Tommaso Gallarati Scotti ed al suo esilio balernitano (maggio-novembre 1944)

 

Iscrizione obbligatoria: entro lunedì 11 ottobre 2021 ore 18.00.

Partecipazione gratuita al convegno.

Pagamento cena chf 38.-- direttamente in loco.

Il numero massimo dei partecipanti è di 60 e si terrà conto dell'ordine cronologico di iscrizione.

Obbligo tampone o certificato COVID.

 

Programma:

 

 

Ore 16.00

  • Ritrovo e accoglienza presso la Sala della Nunziatura
  • Intervento d’apertura di Rolando Schärer
  • Saluto dell’autorità comunale dell’on. avv. Luca Pagani, Sindaco
  • Saluto di Fulco Gallarati Scotti Studioso e cultore della memoria di Tommaso Gallarati Scotti, suo nonno paterno.
 
Ore 16.20
  • Prof. Alfredo Canavero
    Un profilo biografico di Tommaso Gallarati Scotti (1878-1966)
    Docente di Storia contemporanea e Storia del mondo contemporaneo all’Università degli Studi di Milano.
 
Ore 17.00
  • Prof. Fabrizio Panzera
    L’esilio di Tommaso Gallarati Scotti nel 1943-1944 : “l’anno svizzero”
    Già collaboratore scientifico dell’Archivio cantonale e professore a contratto di Storia della Svizzera all’Università degli Studi di Milano.
 
Ore 17.50
  • Spostamento al cimitero monumentale di Balerna
    Visita della Cappella Melzi d’Eril
    Breve intervento sulla figura di Giovanna Melzi d’Eril, “la Principessa” (Balerna, 11 novembre1860 - Bellagio, 16 settembre 1943) zia di Tommaso Gallarati Scotti.
 
Ore 18.20
  • Ritorno sul Piazzale della Collegiata di Balerna
    Lettura dell’elzeviro di Tommaso Gallarati Scotti, dal titolo Balerna, apparso sul “Corriere della Sera” del 18 dicembre 1957 (a cura di Manuela Rigamonti, Fabrizio Beretta e Marisa Benzoni). Visita nella Chiesa Collegiata del monumento sepolcrale dei trisnonni materni di Tommaso Gallarati Scotti: Luigi Melzi d’Eril e Caterina Odescalchi. Lettura e traduzione dal latino dell’ iscrizione funeraria a cura di Elio Marinoni, già docente di latino e greco al Liceo di Mendrisio.
 
Ore 19.00
  • Cena milanese al Ristorante del Popolo di Balerna
 

Spiacenti, non ci sono più posti disponibili.