Educazione, cultura, sport e rapporti intercomunali

Dicastero Educazione:
Il Dicastero ha il compito di garantire e gestire l’andamento generale delle Scuole presenti sul territorio per quanto non sia di competenza cantonale. Il Capo dicastero è coadiuvato, da un lato, da una Commissione scolastica comunale, di sette persone nominata dal Municipio su proposte dei gruppi politici, per le questioni e competenze relative alla Scuola dell’Infanzia e quella Elementare, e dall’altro lato, da una Commissione intercomunale per le competenze residue legate alla Scuola Media Cantonale con sede a Balerna. In questa Commissione fanno parte tre membri, tra cui il presidente Capo dicastero, per il Comune di Balerna e due per il Comune di Coldrerio quale comune del comprensorio. Questa seconda commissione ha pochi compiti residui essendo la Scuola Media cantonale. Tra questi compiti vi è quello di prendere atto della Relazione annuale della direzione scolastica e se del caso formulare suggestioni all’indirizzo del Municipio, risp, delle autorità scolastiche cantonali. La Commissione scolastica comunale, invece, oltre a prendere atto della relazione annuale del direttore dell’Istituto Scolastico comunale e formulare proposte, elabora i preavvisi al Municipio in merito agli incarichi e alle nomine del corpo docenti. Il Dicastero si occupa pure delle proprietà immobiliari comunali a Bosco Gurin e della loro gestione e occupazione quale supervisione sull’operato della direzione d’Istituto.


Dicastero Cultura:
Il Dicastero si occupa di organizzare manifestazioni culturali del Comune o a favore della cittadinanza.
Di lunga tradizione sono le mostre organizzate alla Sala del Torchio, di proprietà della Parrocchia ma gestita dal Comune.
Per la scelta delle proposte culturali è istituita una Commissione Culturale di sette persone designate dal Municipio, su proposta dei gruppi politici. Il Capo dicastero è il presidente della Commissione.
In collaborazione col Dicastero finanze vengono proposti e decisi dal Municipio i sussidi ricorrenti o straordinari da erogare alle associazioni culturali, sportive o di altra natura aventi sede nel Comune.
In occasione della cerimonia di inizio gennaio per lo scambio di auguri con la popolazione, il dicastero cultura propone, su segnalazione di cittadini e società, persone e sodalizi per i riconoscimenti sportivi e culturali.

 

Dicastero Sport:
Il Dicastero, creato nel 2004, si occupa di coordinare se necessario e di regola con le società sportive balernitane, eventuali manifestazioni sportive nel Comune o a cui partecipano società sportive balernitane, a livello sovracomunale. Congiuntamente con altri Dicasteri, in particolare quelli dell’Edilizia pubblica e delle Finanze, o in seno al Municipio in corpore, si decidono anche le questioni inerenti le strutture sportive esistenti nel Comune (investimenti e manutenzioni). Il Dicastero cura più in generale i rapporti con le società sportive balernitane.

 

Rapporti intercomunali:
Il capodicastero rappresenta il Municipio nel Gruppo di lavoro “Collaborazione intercomunale” formato da tutti i comuni del Mendrisiotto ed esteso nel 2018 anche ai comuni del Basso Ceresio. Il gruppo si riunisce circa 6 volte l’anno, ha sede nel comune di Chiasso, e ha lo scopo di discutere dei sempre più frequenti temi che coinvolgono l’intero Mendrisiotto e Basso Ceresio, come pure di condividere le esperienze e le conoscenze acquisite in progetti comunali.

..

Capodicastero

Nicola Fattorini